Unità di misura

Gli scambi riguardano attività la cui l’unità di misura del loro valore è costituita dall’ora (con le sue frazioni e multipli), indipendentemente dal prezzo di mercato della prestazione.
Per esempio, un’ora impiegata per pulire le verdure vale come un’ora di lezione di musica.
Il sistema si basa quindi sul principio di pari dignità delle attività scambiate e su quello di reciprocità, per cui ciascun soggetto si pone come portatore insieme di bisogni e di risorse.
Annunci